“Che Vino!” Il delivery di vino dedicato ai piccoli e medi produttori italiani

L’Italia e i suoi vitigni.

Il vino è passione, e nascere in Italia, terra ricca di sfaccettature e contrasti, è una vera e propria fortuna.

Qui ogni regione ha una tradizione locale legata a storie, usi e costumi.

E la molteplicità si riscontra non solo a tavola, ma anche nel bere, nel buon bere.

“Che Vino! “

Giuseppe Trisciuoglio, Federica Piersimoni e Elio Maria Piersimoni i founder di “Che Vino!”

Appassionata di vino quale io sono, profana del settore, ma attenta a ciò che bevo, sono rimasta colpita dalla scoperta di “Che Vino!”(https://www.chevino.club/).

“Che Vino!” è il frutto di un’idea nata dalla collaborazione di Giuseppe Trisciuoglio, esperto del settore beverage, di Federica Piersimoni, famosa travel blogger italiana, e da Elio Maria Piersimoni, personalità importante nel mondo del food.

“Che Vino!” è una start up che si occupa di delivery, di vendita online di vini di qualità.

Il core del progetto, vincente a mio parere, è il porre attenzione a tutte quelle che sono le produzioni vitivinicole dei piccoli e medi produttori italiani che, altrimenti, non si conoscerebbero facilmente.

La selezione dei vini è volutamente italiana, così come quella dei vitigni di natura autoctona, ed è relativa a tutte quante le regioni, dal Piemonte alla Sicilia.

La volontà dei fondatori è quella di far conoscere il territorio attraverso il vino, valorizzandone gli aspetti peculiari.

In questo modo tutti, e non solo gli esperti del settore food & beverage, hanno la possibilità di conoscere le storie, le tradizioni e la passione, che sono dietro alle cantine e alle loro produzioni.

Ogni settimana infatti “Che Vino!” dedica la sua attenzione ad un produttore locale, di cui ne racconta la storia e presenta i vini. In questo modo, attraverso la narrazione, si entra nella vita, nel lavoro dell’azienda. E anche berne il vino prodotto assume un altro sapore, un altro significato.

“Che Box!” e “Che Regalo!”

Su “Che Vino!” è possibile sottoscrivere un abbonamento mensile a “Che Box!”. “Che Box!” consegna a casa tre vini, accuratamente scelti, italiani, con un packaging riciclabile al 100% , fattore apprezzabile in un’epoca in cui si parla tanto di sostenibilità.

È possibile acquistare un cadeaux, “Che Regalo!” (bottiglia o gift card), da donare a qualcuno di speciale. Perché “Regalare una bottiglia di vino è un gesto d’amore verso noi stessi e gli altri.” (cit.)

Sul sito si trovano inoltre curiosità come quelle legate all’annosa questione abbinamento cibo-vino.

Mi piace il vino, mi piace l’idea di “Che Vino!”, mi piacciono le persone con spirito d’iniziativa e idee brillanti.

Anche per chi di vino ne sa poco,esattamente come me, con un aiuto come quello fornito da “Che Vino!”, scegliere cosa bere e farlo bene non sarà difficile.

https://www.chevino.club/


Un commento su ““Che Vino!” Il delivery di vino dedicato ai piccoli e medi produttori italiani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *